Federico Megna accoltellato a Sesto San Giovanni, muore in ospedale

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 giugno 2018 1:09 | Ultimo aggiornamento: 22 giugno 2018 1:09
Ambulanza in servizio

Federico Megna accoltellato a Sesto San Giovanni, muore in ospedale (foto Ansa)

SESTO SAN GIOVANNI (MILANO) – È un 48 enne pregiudicato, Federico Megna, l’uomo deceduto all’ospedale San Raffaele di Milano dopo essere [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] stato ferito a coltellate a Sesto San Giovanni nella serata di giovedì 21 giugno, in circostanze ancora da chiarire.

Trovato in fin di vita in via Carlo Marx, l’uomo è spirato poco dopo essere arrivato in ospedale. Nelle stesse ore, altri tre uomini feriti a colpi di coltello sono arrivati all’ospedale di Sesto San Giovanni. Uno di loro, vittima di una presunta rapina, è stato ferito non gravemente al petto. Non si sa se sia italiano o straniero. Per gli altri due, italiani, entrambi pregiudicati di cui uno grave, sono in corso indagini per capire se vi sia un collegamento con la morte di Megna.