Federico Torresan: pranzo in famiglia, poi va sul retro e si impicca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 giugno 2015 12:07 | Ultimo aggiornamento: 30 giugno 2015 12:07
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

TREVISO – Un normale pranzo in famiglia, poi va sul retro e si impicca. Così si è tolto la vita Federico Torresan, 40 anni, di Treviso. Federico Torresan aveva a lungo vissuto in Spagna insieme alla compagna e qualche mese fa era tornato in Italia, dove però non era ancora riuscito a trovare un impiego stabile.

Lunedì, dopo un pranzo in famiglia, si è impiccato. È stato lo zio a ritrovarlo. Le forze dell’ordine hanno rinvenuto uno scritto in cui il quarantenne ha motivato il suo gesto, legato, secondo quanto è stato possibile ricostruire, a un periodo difficile che stava attraversando. La famiglia Torresan è molto nota a Treviso: il fratello di Federico, Nicola, è il presidente del Parco del Sile.