Ferrara: esplode forno a microonde, Marinella Turolla morta per ustioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 settembre 2014 22:13 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2014 22:13
Ferrara: esplode forno a microonde, Marinella Turolla morta per ustioni

Foto d’archivio

FERRARA – Una donna di 68 anni è morta a Volano (Ferrara) per un incidente domestico dovuto all’esplosione di un forno a microonde che ha poi innescato le fiamme. Marinella Turolla è morta nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena, dove era ricoverata da giovedì, dopo essere stata avvolta dalle fiamme causate dall’esplosione: le ustioni che le avevano devastato il 90% del corpo non le hanno lasciato scampo.

La donna al momento dell’esplosione del forno si trovava sola in casa, in cucina a sbrigare delle faccende, mentre il marito era nell’orto, sotto casa, insieme a tre giovani: proprio uno di loro, un 35enne, non ha esitato ad entrare in casa, nel vedere il fumo uscirne, sfondare la porta del bagno dove la donna si era rifugiata nella speranza, con l’acqua di spegnere le fiamme che l’avvolgevano. Un gesto eroico che però non è servito a salvare la vita della donna, morta dopo una giornata ed una notte di agonia.