Ferrara, perseguita la vicina di casa: arrestato per stalking

Pubblicato il 7 Febbraio 2011 1:28 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2011 9:30

FERRARA – Non è né un innamorato respinto o un marito o fidanzato abbandonato, bensì un vicino di casa, ad esser stato arrestato per stalking. I carabinieri di Villanova, frazione di Ferrara, hanno infatti arrestato sabato sera l’uomo che si era reso responsabile di diversi atti persecutori e minacciosi nei confronti dei vicini di casa.

Un dissidio nato tempo fa, per i soliti banali motivi che poi sono degenerati con continue ostilità e dispetti. Comportamenti che rientrano nel reato di stalking, che contempla ogni tipo di persecuzione. Dunque alla segnalazione di molestie presentate dai vicini, aveva fatto seguito prima l’ammonimento, poi dopo un periodo di tranquillità, il vicino persecutore ha continuato e sabato sera l’ennesima molestia: il persecutore è stato così arrestato dai carabinieri.