Vendesi Ferrari e Porsche confiscate alla mafia

Pubblicato il 30 Novembre 2011 19:05 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2011 19:11

ROMA – Le Ferrari e le Porsche in vendita sono quelle sottratte alla criminalità organizzata. L’annuncio lo dà l’Agenzia nazionale per i beni sequestrati alle mafie che ha approvato la destinazione di 30 veicoli confiscati in via definitiva. Per 12 il destino è la rottamazione, in quanto privi di valore storico, mentre tre sono stati assegnati alle forze dell’ordine (due alla Guardia di Finanza e uno alla Polizia di Stato).

La vendita degli altri veicoli inizierà a breve, non appena sarà attivato il nuovo portale dell’Agenzia nazionale, previsto entro poche settimane. Il direttore dell’Agenzia, prefetto Giuseppe Caruso ha, infine, confermato la volontà di inaugurare entro la fine dell’anno una sede dell’organismo a Milano ed entro il 31 gennaio 2012 anche a Napoli.