Ferrovie: Moretti vuole vendere Grandi Stazioni

Pubblicato il 17 ottobre 2011 12:21 | Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2011 12:24

ROMA – Mauro Moretti, ad di Ferrovie, vuole vendere Grandi Stazioni che, in un'intervista a CorrierEconomia definisce "una gallina dalle uova d'oro".

"Se c'è qualcuno che paga adeguatamente siamo pronti a vendere. Ne stiamo parlando con i soci Benetton e Caltagirone che sono i più titolati". Ma non ai soci francesi di Sncf che sono "anche competitor".

Moretti chiede inoltre un'autorità per i trasporti, ma che sia "europea", cioè che garantisca in "un mercato unico ferroviario regole uguali per tutti".

Per l'alta velocità l'ad annuncia che a dicembre ci sarà il lancio della classe executive. Infine sulla Ntv di Luca Cordero di Montezemolo, rispetto alle gare regionali, afferma: "Si accomodi. A questi prezzi non vedo su quale redditività possa contare".