Organizza festa a casa e chiude la madre in camera da letto: arrestato a 15 anni

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 8 Febbraio 2020 17:53 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2020 17:53
Festa a casa, chiude la madre in camera da letto: arrestato 15enne a Medicina

Festa a casa, chiude madre in camera letto: arrestato 15enne a Medicina (nella foto d’archivio Ansa, una volante dei carabinieri)

ROMA – Non vi è mai capitato, da ragazzi, di voler organizzare una festa a casa senza il permesso dei vostri genitori? Un 15enne ha ben pensato di chiudere la madre in camera da letto e per questo è stato arrestato dai Carabinieri di Medicina, in provincia di Bologna, per maltrattamenti in famiglia.

La notte tra il 7 e l’8 febbraio, per nascondere una festa organizzata nel salotto di casa insieme ad altri quattro amici minorenni, ha chiuso la madre di 44 anni in camera da letto. Tra i partecipanti c’erano anche due ragazzine di 12 e 15 anni che si erano allontanate dalle rispettive abitazioni, le famiglie avevano già presentato denuncia di scomparsa per entrambe.

Quando è rientrata in casa la sorella 17enne del giovane che aveva organizzato la festa, ha subito liberato la madre dalla camera dove era stata rinchiusa. La donna ha raggiunto la caserma dei Carabinieri in paese per sporgere denuncia e ha raccontato di soprusi e minacce subite, anche di recente, da parte del figlio che avrebbe preso di mira anche la sorella 17enne, presa in giro per il suo aspetto fisico. I militari, raggiunta l’abitazione della famiglia, hanno arrestato il 15enne mentre gli altri minorenni sono stati riaffidati ai genitori. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il ragazzo è stato accompagnato in un centro di prima accoglienza. (Fonte Ansa).