Festa di Capodanno nel resort di lusso a Padenghe sul Garda, ma le immagini finiscono sui social

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Gennaio 2021 14:27 | Ultimo aggiornamento: 1 Gennaio 2021 14:29
Capodanno, festa di lusso sul Lago di Garda: 126 persone multate. Tra gli ospiti anche la figlia di Wanna Marchi

Capodanno, festa di lusso sul Lago di Garda: 126 persone multate. Tra gli ospiti anche la figlia di Wanna Marchi

Una festa di Capodanno è andata in scena in un resort di lusso di Padenghe sul Garda, in provincia di Brescia. I video dei presenti che mostrano gente che balla senza mascherine, brindisi e musica ad alto volume con dj e vocalist, sono però finiti sui social nonostante su ogni tavolo del ristorante la proprietà avesse lasciato un biglietto che chiedeva “vista l’attuale situazione di non divulgare foto e video sui social”. Contattato dall’Ansa l’albergo ha replicato: “Stiamo vedendo cosa sia accaduto”.

Festa di Capodanno a Padenghe sul Garda, la replica del direttore del resort

“Abbiamo organizzato un pranzo che si è protratto a lungo per i nostri ospiti fino a sera e qualcuno, a causa di qualche bicchiere di troppo, ha esagerato”. Così all’ANSA il direttore del resort bresciano a Padenghe del Garda dove ieri hanno festeggiato centinaia di persone come dimostrano video che fanno vedere gente che balla e brinda senza mascherina.

“Tornassi indietro non lo organizzerei più, perché viste le polemiche non ne è valsa la pena anche se stiamo facendo i salti mortali per portare avanti l’attività. C’erano un centinaio di clienti, per lo più giovani, e abbiamo fatto questo pranzo lungo per evitare la cena in camera che non avremmo potuto gestire”, spiega. “Capisco la rabbia delle persone che hanno visto i video e che hanno trascorso la giornata a casa in zona rossa. Abbiamo provato ad intervenire in situazioni particolari, ma non è nemmeno facile imporsi con clienti che pagano tanto”. (fonte ANSA)