Fiat/ Tutta Termini Imerese in corteo a difesa dello stabilimento

Pubblicato il 23 maggio 2009 2:07 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2009 2:07

I lavoratori dello stabilimento di Termini Imerese scendono in piazza, il 23 maggio. Alla manifestazione , in difesa dello stabilimento Fiat, parteciperanno gli operai della fabbrica e dell’indotto. Al loro fianco avranno le famiglie, tutta la cittadinanza, i sindaci e i gonfaloni di tutti i comuni del comprensorio la cui economia è strettamente legata alla casa automobilistica. C’è preoccupazione per gli effetti dell’operazione Fiat-Opel.

I manifestanti chiedono un serio progetto di rilancio, con una nuova vettura (attualmente viene assemblata la Lancia Y), investimenti sullo stabilimento e sulle infrastrutture. La manifestazione partirà da piazza Vittoria e da lì il corteo percorrerà le vie della cittadina (via Stesicoro, via Armando Diaz, via Vittorio Amedeo) per concludersi con un comizio in Piazza Duomo. Lunedì previste assemblee nelle fabbriche.