Filippo Addamo, chi è: omicidio della madre Rosa Montalto, il carcere, Storie Maledette, la libertà

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Novembre 2021 20:00 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2021 11:48
Filippo Addamo, chi è: omicidio della madre Rosa Montalto, il carcere, Storie Maledette, la libertà

Filippo Addamo, chi è: omicidio della madre Rosa Montalto, il carcere, Storie Maledette, la libertà (Foto da video)

Chi è Filippo Addamo, protagonista della prima puntata di “Che fine ha fatto Baby Jane“? Franca Leosini ha intervistato una persona che aveva intervistato già in carcere (per Storie Maledette). Oggi Filippo Addamo ha finito di scontare la sua pena. Ma che vita conduce in libertà?

Filippo Addamo, chi è: l’omicidio della madre Rosa Montalto

Filippo aveva 23 anni, quando nel marzo del 2000 uccise la madre Rosa Montalto con un colpo di pistola alla nuca. Da giugno 2019, dopo aver scontato per intero la sua pena, l’uomo è tornato in libertà: “Alle 5 di quel tragico mattino Filippo andò dalla madre, che amava profondamente, per affrontarla dopo aver scoperto che era l’amante di un suo amico di 25 anni… Voleva compiere un gesto di intimidazione? Ci andò però con la pistola carica”.

La condanna definitiva di Filippo Addamo

Uccise la madre con un colpo di pistola alla testa perché non condivideva le sue relazioni sentimentali dopo la separazione dal marito. Per questo nel 2003 Filippo Addamo, catanese di 23 anni, è stato condannato a 17 anni di carcere.

L’omicidio di Rosa Montalto avvenne il 27 marzo del 2000, la donna fu colpita a morte nelle prime ore della mattina mentre si trovava all’interno della propria autovettura, una Fiat 126, e si accingeva a recarsi al lavoro. La donna era dipendente di una ditta di pulizie. Dopo il fermo, Addamo, che aveva ammesso le sue responsabilità, era stato scarcerato.

Il 27 giugno era stato nuovamente arrestato perché accusato di violenza sessuale nei confronti di una turista statunitense. Dopo una prima condanna a 24 anni di reclusione ed il successivo appello, la Corte d’Assise ha emesso la sentenza definitiva a 17 anni di reclusione. Addamo si trovava in libertà con obbligo di firma.

Filippo Addamo in libertà: la sua nuova vita

La Leosini ha raccontato che oggi Addamo ha una nuova vita: “Oggi si è rifatto una vita, si è costruito una famiglia, ha un bambino piccolo, ma non ha superato la colpa, non è libero nell’anima: ci sono conti che non si chiudono”.

Filippo Addamo a Storie Maledette

La prima puntata del programma è dedicata a Filippo Addamo, che la Leosini incontrò per la prima volta 17 anni fa, nel penitenziario Bicocca di Catania. All’epoca la giornalista Rai lo aveva incontrato per la trasmissione Storie Maledette, trasmissione che si occupa di femminicidi.

Che fine ha fatto Baby Jane: dove vederlo in tv e streaming (anche repliche e podcast)

L’appuntamento con la prima puntata di Che fine ha fatto Baby Jane è per giovedì 4 novembre, alle 21:20 su Rai3. La trasmissione sarà anche in streaming su RaiPlay.

Nella seconda puntata, invece, Franca Leosini incontrerà Katharina Miroslava. Nel 2001 Franca Leosini l’aveva incontrata nel carcere La Giudecca di Venezia. La donna era stata accusata del delitto del suo amante, l’imprenditore Carlo Mazza, ma si è sempre professata innocente.

Le due puntate di Che fine ha fatto Baby Jane? saranno disponibili anche su RaiPlay Radio con una serie podcast di Rai Radio1 di otto puntate, le prime quattro dal 5 novembre, le altre dal 12.