Filippo Mazzola, il giovane tennista ha un malore in campo e muore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 novembre 2017 12:20 | Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2017 12:20
filippo-mazzola

Filippo Mazzola

MONZA – Filippo Mazzola, giovane tennista di Cornate d’Adda, è morto a soli diciotto anni per un malore durante un match della Coppa Lombardia. Filippo Mazzola ha accusato un malore domenica pomeriggio durante una gara della Coppa Lombardia – torneo tennistico riservato ai giovani – che si stava svolgendo su un campo dello storico “Circolo Canottieri Milano” in via Alzaia Naviglio Grande a Milano.

Durante la partita, all’improvviso, il giovane atleta si è toccato la coscia. Poi si è accasciato al suolo. All’arrivo dei medici del 118, il ragazzo è stato trasferito d’urgenza all’Humanitas di Rozzano, dove è stato subito ricoverato in condizioni critiche. Martedì pomeriggio, purtroppo, Filippo Mazzola è morto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other