Altro che autunno: dopo il 21 settembre torna l’estate. Sole e 30° nel week-end

Pubblicato il 20 settembre 2012 18:24 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2012 20:30
caldo

(Foto Lapresse)

ROMA – Se pensavate che ormai l’estate fosse archiviata, dopo le prime piogge e con il calendario che venerdì 21 settembre segnerà il primo giorno d‘autunno, scordatevelo. Il prossimo week-end del 22 e 23 settembre porterà temperature estive e sole. Parola di Antonio Sanò, direttore del portale web www.ilmeteo.it.

Il nuovo anticiclone africano troverà la sua massima espressione all’inizio della prossima settimana: ”La sua caratteristica sarà tanto sole al centrosud e un po’ di nuvole al nord, con rare piogge sui rilievi, Liguria, alta Toscana e prime foschie in Valpadana. La Sicilia e la Sardegna domenica superanno i 32°C, mentre Roma sfiorerà i 30°C”.

Un cambiamento del tempo si avrà a partire da martedì e mercoledì al nord ”con l’arrivo delle piogge atlantiche accompagnate anche da temporali, mentre al centrosud e sulle Isole Maggiori l’azione dei venti di scirocco farà schizzare la colonnina di mercurio anche a 35-37°C in Sicilia e oltre 30°C a Roma e Napoli. Quasi tutte le città del sud supereranno i 30°C”.

Un settembre decisamente avverso ai ”meteoropatici”, commentano i metereologi di 3bmeteo.com “a causa di questi repentini cambiamenti meteo-climatici, del tutto normali nelle stagioni di transizione. Ad esempio sul Nordovest si passerà improvvisamente dal freddo umido al caldo secco con il foehn, e poi ancora mite ed umido nel giro di sole 72 ore. Sulle coste adriatiche invece da temperature quasi estive al pieno autunno, con vento forte da nord e sbalzi termici di oltre 10°-15°C.”