Finmeccanica, Orsi e Spagnolini a processo il 19 giugno con rito immediato

Pubblicato il 3 Maggio 2013 14:01 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2013 14:03
Finmeccanica, Orsi e Spagnolini a processo il 19 giugno con rito immediato

Finmeccanica, Orsi e Spagnolini a processo il 19 giugno con rito immediato

VARESE – Giuseppe Orsi e Bruno Spagnolini andranno a processo il 19 giugno. Il gip di Busto Arsizio, Luca Labiana, ha accolto la richiesta di giudizio immediato del procuratore Eugenio Fusco. Orsi, amministratore delegato di Finmeccanica, e Spagnolini, ad di Agusta Westland, sono indagati per presunte tangenti pagate a pubblici ufficiali indiani per l’aggiudicazione della fornitura di 12 elicotteri Agusta.

Per Orsi e Spagnolini, uno in carcere e l’altro agli arresti domiciliari, le accuse per cui è stato chiesto l’immediato sono di corruzione e false fatturazioni.Per Orsi, che nelle settimane scorse si era dimesso dalla carica di presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, i termini di custodia cautelare scadono il prossimo 4 maggio, termine entro il quale il gip dovrà decidere se disporre il giudizio immediato.