Cronaca Italia

Si fingono assistenti sociali, anziana signora non ci casca e mette in fuga i truffatori

Si sono spacciati per assistenti sociali e le hanno detto che dovevano visitarla, chiedendole, però, 50 euro. La donna, 93 anni, ha capito che si trattava di due truffatori e li ha messi in fuga. E’ successo martedì mattina in via Romagnosi, a Firenze. I due hanno chiesto i soldi all’anziana spiegandole che servivano per le pratiche necessarie a poterle riconoscere un aumento della pensione.

L’anziana, però, non si è fatta convincere: sospettando che si trattasse di un raggiro, ha minacciato di chiamare la polizia; i due truffatori si sono dileguati prima dell’arrivo della volante.

To Top