Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), operaio al lavoro sui binari muore travolto da un treno

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2018 11:31 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2018 11:31
Fiorenzuola d'Arda (Piacenza), operaio al lavoro sui binari muore travolto da un treno

Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), operaio al lavoro sui binari muore travolto da un treno (Foto archivio Ansa)

PIACENZA – Incidente mortale sul lavoro mercoledì mattina, 12 dicembre, alla stazione ferroviaria di Fiorenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza. Un operaio di 59 anni originario di Foggia è deceduto dopo essere stato investito da un treno in transito. 

La vittima, insieme ad altri operai, stava eseguendo alcuni lavori per la realizzazione di un basamento in cemento lungo il terzo binario della linea convenzionale Piacenza-Bologna. All’improvviso è stato colpito da un treno merci che passava da quei binari.

L’operaio è finito a terra gravemente ferito: i soccorsi prestati da vigili del fuoco e 118 sono stati vani. L’uomo è morto poco dopo. Sul posto per le indagini i carabinieri e la polizia ferroviaria. La circolazione fra Piacenza e Fidenza è stata interrotta. 

Rete ferroviaria italiana, gruppo Fs, ha avviato un‘inchiesta interna per accertare le cause dell’incidente. Il traffico ferroviario, sospeso dalle 9 alle 10, ha subito anche dopo forti rallentamenti sulla linea Bologna-Piacenza, ma senza ripercussioni sulla Alta velocità.