Firenza, crolla il solaio di una piscina: 5 bambini in ospedale

Pubblicato il 21 Novembre 2012 0:03 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2012 23:34

Crolla il solaio di una piscina a Firenze, 5 bambini in ospedale

FIRENZE – Una porzione del solaio di uno degli spogliatoi della micropiscina ‘Isolotto’ a Firenze ha ceduto nella serata di martedì 20 novembre e nel crollo sono rimasti coinvolti cinque bambini che frequentano l’impianto e che sono stati trasportati all’ospedale pediatrico Meyer e subito medicati.

I bambini, spiega il Comune di Firenze in una nota, hanno riportato escoriazioni di lieve entità e i medici hanno spiegato che ”non presentano nessun rischio rilevante”. Sul luogo si sono subito recati il vicesindaco Dario Nardella e il presidente del Quartiere 4 Giuseppe D’Eugenio che poi, dopo il sopralluogo sono andati al Meyer per sincerarsi delle condizioni dei bambini.

L’impianto è di proprietà comunale ed è in concessione all’Ati Firenze Pallanuoto-Acquatica. La piscina, che lo scorso anno era stata sottoposta ad interventi di risistemazione, spiega ancora il Comune, ”è costantemente monitorata sia dall’Ufficio Sport del Comune sia dall’associazione concessionaria: i tecnici hanno spiegato che non c’era nessun segnale che potesse far presagire il crollo che si è verificato”.

La piscina è stata ora chiusa e in breve tempo ”saranno effettuati gli interventi necessari per la messa in sicurezza e quindi per la successiva riapertura”.