Cronaca Italia

Firenze, seminudo in strada con prostituta: multa da 5mila euro e auto sequestrata

Firenze-prostituta-multa

Firenze, seminudo in strada con prostituta: multa da 5mila euro e auto sequestrata

FIRENZE –  E’ stato sorpreso dalla polizia municipale seminudo in auto insieme ad una prostituta. E per questo è stato denunciato e dovrà pagare una multa di alcune migliaia di euro. E’ quanto accaduto ad un cinquantottenne della provincia di Firenze, trovato dai vigili in compagnia di una ragazza romena di 29 anni.

I vigili hanno anche sequestrato l’auto dell’uomo: è la prima volta che succede da quando sono in vigore i controlli con la nuova ordinanza anti-prostituzione di Palazzo Vecchio.

 

I vigili urbani oltre alla denuncia per violazione dell’ordinanza (punita con l’arresto fino a tre mesi), hanno infatti applicato la multa per atti contrari alla pubblica decenza, che va da un minimo di 5.000 ad un massimo di 10.000 euro. Oltre alla multa, è scattato per la prima volta anche il sequestro dell’auto di proprietà dell’uomo che, in caso di mancato pagamento entro 60 giorni, sarà confiscata.

Il controllo è avvenuto intorno alla mezzanotte di venerdì 15 dicembre in via Marco da Gagliano, a due passi da un commissariato di polizia e accanto a giardini pubblici. L’uomo aveva appena consumato un rapporto sessuale con la ragazza.

Una pattuglia si è accorta di quanto stava accadendo ed è intervenuta. All’arrivo degli agenti, l’uomo si è subito rivestito e ha fornito i propri documenti. Gli agenti lo hanno quindi identificato e denunciato. La notte precedente era stato denunciato un uomo di 42 anni della provincia di Firenze che, in via Basilicata, si era appartato con una prostituta romena di 27 anni. Con questi due episodi sale a 20 il numero delle persone denunciate sulla base dell’articolo 650 del codice penale per violazione dell’ordinanza sindacale.

 

To Top