Firenze: ladri in casa rubano una pelliccia ma lasciano un quadro di Matisse

Pubblicato il 18 agosto 2010 15:52 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2010 15:57

Evidentemente non erano esperti d’arte i ladri che hanno compiuto un furto in un appartamento di Firenze portando via una pelliccia di visone da 7.000 euro ma lasciando un quadro del pittore francese Matisse, appeso a una parete, che aveva un valore ben maggiore.

Il furto è stato compiuto in un’abitazione del quartiere del Campo di Marte (Firenze) mentre i proprietari erano assenti per le ferie. L’hanno scoperto martedì al rientro gli stessi proprietari, notando subito la porta d’ingresso aperta. Sul posto è intervenuta la polizia.

Il furto potrebbe essere stato compiuto tra il 5 e il 12 agosto.

Un altro furto c’è stato in via Rondinella dove i ladri hanno smurato e scassinato una cassaforte in un’abitazione. Il bottino è consistito in oggetti in oro e 3.000 euro in contanti portati via con un trolley, anche questo rubato nella casa.