Firenze: in coppia al supermercato, scatta la multa. Uno dei due scappa, denunciato

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Aprile 2020 19:16 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2020 19:22
firenze coppia supermercato

Firenze, in coppia al supermercato, scatta la multa. Uno dei due scappa, denunciato. Nella foto Ansa, una fila fuori un supermercato

FIRENZE  – Sono andati al supermercato in due e hanno iniziato a fare la spesa insieme, violando così le indicazioni del decreto governativo varato per contrastare il diffondersi del coronavirus.

All’arrivo della Polizia municipale la donna è stata multata per aver violato il decreto, mentre per l’uomo, che ha opposto resistenza ed è scappato per sfuggire al controllo, è scattata una denuncia. L’episodio è accaduto nel pomeriggio di mercoledì 1 aprile in un supermercato del centro di Firenze. I due, secondo quanto riferito, avrebbero ignorato gli inviti degli addetti alla sicurezza a non fare la spesa insieme, costringendo la direttrice a chiedere l’intervento della Municipale.

All’arrivo della pattuglia la donna è uscita dal supermercato per sottoporsi al controllo, mentre l’uomo è corso via. Sul posto è arrivata una seconda pattuglia del reparto antidegrado dei vigili, che ha inseguito il fuggitivo. L’uomo è stato rintracciato a casa, dove si era barricato. A convincerlo ad aprire la porta è stata la compagna, che ha anche consegnato i suoi documenti. Per lui sono scattate una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e una per rifiuto di fornire le proprie generalità. Complessivament, nella giornata di ieri, mercoledì 1 aprile, la polizia municipale ha controllato 387 persone nell’ambito dei servizi per verificare il rispetto del decreto governativo, 5 delle quali sono state multate. “Particolare attenzione, si spiega in una nota del Comune – è stata posta sui genitori a piedi coi bambini (25 controlli), senza nessuna violazione rilevata”.

Fonte: Ansa