Firenze, dipendente comunale precipita da Palazzo Vecchio: è grave

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2020 16:37 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2020 16:53
Firenze, dipendente comunale precipita da Palazzo Vecchio: è grave

Firenze, dipendente comunale precipita da Palazzo Vecchio: è grave (Foto Ansa)

FIRENZE – E’ volato giù da una finestra di Palazzo Vecchio, sede del Comune, a Firenze.

Sono gravi le condizioni di un uomo di 47 anni, soccorso dal 118 nei pressi di piazza della Signoria e trasportato d’urgenza all’ospedale di Careggi.

La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio di martedì 5 maggio. Sul posto anche la polizia municipale per gli accertamenti.

Secondo quanto appreso si tratterebbe di un dipendente comunale del settore anagrafe.

L’uomo sarebbe precipitato da una finestra del Comune che si affaccia su via dei Leoni e che è posta ad un’altezza di circa 10 metri.

Nello schianto al suolo ha riportato varie fratture, ma durante il soccorso è rimasto cosciente.

Tra le ipotesi al vaglio dei vigili c’è anche quella di un tentativo di suicidio. (Fonte: Ansa).