Firenze, incendio nella caserma di polizia: morto un agente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 febbraio 2018 19:38 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2018 20:57
Firenze, incendio nella caserma di polizia: morto un agente

Firenze, incendio nella caserma di polizia: morto un agente

FIRENZE – Un poliziotto è morto nel pomeriggio di domenica 25 febbraio a Firenze nell’incendio di alcuni uffici della caserma ‘Fadini’ della polizia di Stato. Le fiamme si sono sviluppate in un’ala del primo piano dell’edificio e i passanti hanno visto il fumo uscire u na finestra e udito piccoli scoppi. Sul posto, oltre a personale della polizia di Stato, sono intervenuti i vigili del fuoco.

Il rogo si è sviluppato nella caserma sede distaccata della questura.  Dall’edificio, posto sui viali di circonvallazione nei pressi del centro, esce fumo dal primo piano all’ala sud. Oltre alle fiamme e al fumo, visibili dall’esterno, testimoni in strada hanno udito piccoli scoppi. Poliziotti e vigili del fuoco stanno intervenendo sul posto. L’area è stata isolata e sono in corso le operazioni di spegnimento. Il sito della Nazione scrive:

“Molti i curiosi che hanno seguito le operazioni di spegnimento. Da capire che cosa abbia provocato l’incendio. I locali interessati sono quelli dell’armeria. Per questo sono state chiaramente udite diverse esplosioni innescate proprio dal fuoco e dal calore. Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma solo tanta paura tra la gente della zona. Si sta cercando di contattare uno degli artificieri che si trovavano all’interno dei locali attaccati dal fuoco”.

(Video da La Nazione)