Firenze, scontro fra scooter: morto lo chef stellato Aldo Marzocchi

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2019 12:29 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2019 12:30
Firenze, scontro fra scooter: morto lo chef stellato Aldo Marzocchi

Aldo Marzocchi (Foto Facebook)

FIRENZE – Uno scontro tra due scooter a Firenze nella notte tra sabato e domenica è costato la vita ad Aldo Marzocchi, chef stellato di 40 anni, da poco diventato padre. 

L’incidente è avvenuto alla periferia della città toscana, tra via Baracca e Via Corelli, e ha coinvolto il maxiscooter di Marzocchi e un altro scooter guidato da Marco Fanfani, tipografo di 53 anni, rimasto ferito e ricoverato all’ospedale Careggi in prognosi riservata in condizioni gravi, ma non in pericolo di vita. 

Secondo una prima ricostruzione riporta da La Nazione, Marzocchi, che abitava nella zona, stava tornando dal lavoro al ristorante e avrebbe tentato di svoltare a sinistra per immettersi in via del Barco direzione via Corelli quando, in direzione opposta, è arrivato Fanfani, anche lui di ritorno dal lavoro. 

Nell’impatto, violentissimo, Marzocchi è stato sbalzato dalla sella ed è finito contro un’auto in sosta. E’ morto sul colpo nell’urto: quando sono arrivati i soccorsi non c’era ormai nulla da fare. 

Discendente di una antica famiglia di ristoratori, Marzocchi era diventato padre da pochi mesi. Lascia il figlioletto e la moglie, di origine americana. (Fonte: La Nazione)