Firenze. Lav, fa troppo caldo, fermare le carrozzelle per proteggere i cavalli

Pubblicato il 20 luglio 2015 19:42 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2015 19:43
Una carrozzella a Firenze

Una carrozzella a Firenze

FIRENZE – Stop alle ‘carrozzelle’ dei fiaccherai che trasportano i turisti nel centro di Firenze, per proteggere i cavalli dal caldo torrido di questi giorni. È la richiesta avanzata dalla Lav al Comune di Firenze, attraverso una petizione inviata all’assessore Alessia Bettini.

“Stante l’attuale situazione di caldo – spiegano gli attivisti della Lav Firenze – siamo a segnalare l’urgenza di procedere nell’immediato alla sospensione del trasporto pubblico a trazione animale” e “in tempi rapidi alla riconversione dello stesso con mezzi di trasporto ecocompatibili”.

“Molti cittadini – proseguono – segnalano la presenza delle carrozzelle trainate dai cavalli nonostante si tocchino i 41 gradi di temperatura chiedendo l’abolizione del servizio”.