Firenze, lite per un sorpasso: tenta di buttare giù dal viadotto un’intera famiglia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2018 19:18 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2018 19:18
Firenze, lite per un sorpasso: tenta di buttare giù dal viadotto un'intera famiglia (foto d'archivio Ansa)

Firenze, lite per un sorpasso: tenta di buttare giù dal viadotto un’intera famiglia (foto d’archivio Ansa)

FIRENZE – Furioso dopo un sorpasso tenta di uccidere un’intera famiglia speronando un’auto.

Per questo un 49enne, indagato per tentato omicidio plurimo aggravato, si trova sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Fucecchio.

Tutto è successo la sera del 25 giugno scorso nei pressi del viadotto dell’Indiano, a Firenze. Il 49enne superò la vettura su cui viaggiava la famiglia costringendo il padre che era alla guida a una brusca manovra. Quest’ultimo a sua volta decise di sorpassare l’uomo.

Per tutta risposta il 49enne, secondo le accuse, avrebbe speronato l’auto della famiglia, una Renault, tamponandola due volte con l’intento di farla cadere dal viadotto da un altezza di diversi metri.

A seguito dell’episodio rimasero feriti i due ragazzini che viaggiavano sulla Renault.