Firenze, ragazzi accoltellati dopo aver fatto apprezzamenti su due ragazze fidanzate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2021 - 15:38 OLTRE 6 MESI FA
Firenze, ragazzi accoltellati dopo aver fatto apprezzamenti su due ragazze fidanzate

Firenze, ragazzi accoltellati dopo aver fatto apprezzamenti su due ragazze fidanzate (foto archivio Ansa)

Hanno fatto apprezzamenti su due ragazze che si trovavano insieme ai loro fidanzati e sono stati accoltellati: è accaduto a due ragazzi a Firenze, nei giardini della Fortezza da Basso, vicino alla ruota panoramica, la sera di domenica 5 dicembre. Le vittime sono due ragazzi albanesi di 17 anni. 

Uno dei due ragazzi è stato colpito con un coltello ad un fianco, l’altro ad una gamba. Ad aggredirli, secondo quanto riferisce l’Ansa, sarebbero stati due connazionali più grandi, che poi si sono dati alla fuga. 

Firenze due ragazzi accoltellati per apprezzamenti su alcune ragazze fidanzate

La lite sarebbe scattata perché questi ultimi avrebbero accusato i due diciassettenni di guardare le loro fidanzate. Prima sarebbero voltati insulti, poi uno dei due avrebbe estratto un coltello da una tasca e li avrebbe feriti.

I due minorenni sono stati portati al pronto soccorso, dove sono stati medicati con prima prognosi di 15 giorni. Sull’episodio indaga la polizia.  

Firenze, ragazzi accoltellati: il commento del sindaco Nardella

Sul caso è intervenuto anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella: “Ancora devo parlare con il questore per capire la dinamica di quello che è successo. I due soggetti sono già stati individuati. E’ un episodio che poteva succedere in qualunque parte della città, come dimostrano gli episodi di baby gang delle scorse settimane. Bisogna tener alta l’attenzione e chiedere alle forze dell’ordine di fare il massimo”, il suo commento.