Firenze, studentessa fuma nel cortile del liceo. Scatta la prima multa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2013 11:48 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2013 11:48

fumare-scuolaFIRENZE – Una studentessa del liceo Michelangiolo è stata multata (55 euro) per aver fumato una sigaretta nel cortile della scuola. La prima multa dopo il divieto del ministro Maria Chiara Carrozza. I ragazzi sembrano spaesati: “Non sembra tanto giusto che all’esterno ci debba essere un divieto così severo”. E ancora: “La nostra prof ci ha chiesto di non metterla in difficoltà, non vuole creare uno stato di polizia, ma non si può fumare e basta, anche se nei bagni qualcuno ci andrà di sicuro…”

All’Istituto Salvemini tocca ai custodi chiedere ai ragazzi: “Per favore potete smettere di fumare?». Ma ci sono anche alcune scuole che stanno pensando di riservare uno spazio fumatori, come negli aeroporti”.