Firenze: uccide piccioni, li fa a pezzi e li getta contro le auto in transito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 maggio 2018 14:36 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2018 14:36
Firenze: uccide piccioni, li fa a pezzi e li getta contro le auto in transito (foto Ansa)

Firenze: uccide piccioni, li fa a pezzi e li getta contro le auto in transito (foto Ansa)

FIRENZE – Uccide [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] alcuni piccioni, li fa a pezzi e li getta contro le auto in transito.

E’ successo ieri pomeriggio, martedì 29 maggio, a Firenze: protagonista un 33 enne del Togo, per il quale è scattata la denuncia per atti di crudeltà contro gli animali (accusa per la quale rischia fino a 2 anni di carcere) e violazione delle leggi sull’immigrazione.

Segnalato alla polizia municipale, l’uomo è stato avvistato nell’isola pedonale, al centro del viale Fratelli Rosselli: teneva in una mano un sacchetto di plastica con briciole di pane e nell’altra carcasse di piccione morto. In pratica utilizzava il pane come esca per attirare i volatili e quando si avvicinavano li afferrava per il collo e, con una sorta di tronchesi (trovate nel sacchetto con attaccate diverse piume), li uccideva decapitandoli. Poi li faceva a pezzi e li gettava nei veicoli in transito. Da capire, ancora i motivi del gesto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other