Fiumara (Amantea), incendio provoca fumo in strada: 17enne sbanda con lo scooter e muore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Luglio 2021 16:52 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2021 16:52
Fiumara (Amantea), incendio provoca fumo in strada: 17enne sbanda con lo scooter e muore

Fiumara (Amantea), incendio provoca fumo in strada: 17enne sbanda con lo scooter e muore (foto d’archivio Ansa)

Un ragazzo di 17 anni è morto a seguito di un incidente avvenuto oggi, lunedì 26 luglio, in una piccola strada interna a in località Fiumara, Amantea. Serghej Morelli, questo il nome del ragazzo, era alla guida di uno scooter.

“L’incidente – scrive il Corriere della Calabria – è avvenuto attorno a mezzogiorno e nonostante i tentativi di soccorrere il giovane, 17enne è spirato. Sul posto è intervenuto anche l’elisoccorso. La notizia ha gettato nella disperazione la famiglia molto conosciuta ad Amantea“.

Fiumara (Amantea), le prime ricostruzioni dell’incidente

L’incidente probabilmente è stato causato dal fumo generato da un incendio:

“Il giovane – scrive infatti il sito locale lacnews24 – stava percorrendo una strada interna in località Fiumara quando, pare a causa del fumo sprigionatosi da un vicino incendio, è sbandato”.

Fiumara (Amantea), i soccorsi

“Un ragazzo di 17 anni – scrive quicosenza.it – ha perso la vita in un tagico incidente stradale avvenuto sulla Strada provinciale 257 che dalla cittadina tirrenica arriva al vicino comune di Lago. Il giovane, per cause in corso di accertamento, stava percorrendo a bordo della sua moto la provinciale quando avrebbe perso il controllo del mezzo finendo in una scarpata. Il ragazzo, purtroppo, è morto sul colpo e i sanitari del 118 al loro arrivo non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. Sulla dinamica dell’incidente autonomo indagano i carabinieri”.