Fiumicello, perde controllo dell’auto e si schianta contro un muro: morto ragazzo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Ottobre 2019 9:59 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2019 9:59
Fiumicello incidente morto

Foto archivio ANSA

UDINE – Ha perso il controllo dell’auto e ha terminato la corsa contro un muretto di cinta. L’impatto è stato molto forte e per un ragazzo di 22 anni, che era a bordo come passeggero, non c’è stato nulla da fare: è morto nello schianto. L’incidente è avvenuto intorno alle 2 del mattino del 6 ottobre a Fiumicello, in provincia di Udine, vicino alla strada statale 14.

Secondo quanto ricostruito, il ragazzo di 21 anni alla guida della vettura ne ha perso il controllo per motivi ancora da chiarire. L’impatto contro il muro di cinta di una casa si è rivelato fatale per il passeggero, mentre il conducente e altri occupanti dell’auto sono rimasti feriti e sono stati ricoverati in ospedale. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale del 118 e i carabinieri, che hanno eseguito i rilievi del caso per determinare la dinamica dell’incidente. (Fonte UdineToday)