Fiumicino: primo matrimonio in spiaggia al Reef Village

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Agosto 2014 20:02 | Ultimo aggiornamento: 31 Agosto 2014 20:02
Fiumicino: primo matrimonio in spiaggia al Reef Village

Fiumicino: primo matrimonio in spiaggia al Reef Village (foto da IlMessaggero.it)

FIUMICINO – Primo matrimonio in spiaggia a Fiumicino dopo la delibera comunale di maggio scorso che aveva decretato la possibilità di sposarsi, nel comune costiero, a nord di Roma, anche su arenili, all’interno di parchi, castelli, agriturismi e luoghi aperti e suggestivi del territorio. La location scelta da una coppia di giovani, 31 anni lei e 34 lui, è quella del Reef Village, un chiosco attrezzato sul lungomare della Salute.

“Altri matrimoni sono programmati sino alla fine dell’estate e qualcuna in inverno – fanno sapere fonti comunali, citate dall’Ansa – ma il boom di prenotazioni vero e proprio è già previsto per l’estate 2015 e coinvolgeranno diverse strutture sui 24 chilometri di costa ed in altri luoghi suggestivi del territorio”.

Sono 24 i siti autorizzati dal comune di Fiumicino allo svolgimento dei matrimoni in location diverse dalla Casa Comunale: si tratta di undici stabilimenti balneari, nove chioschi, uno spazio esterno, una villa storica, un ristorante e un agriturismo. L’iter era iniziato nel maggio scorso con la delibera della Giunta e proseguito con un avviso pubblico.

Gli uffici, prima di concedere l’autorizzazione alla celebrazione del matrimonio, accertano la disponibilità e il decoro degli arredi per il rito nuziale, delle bandiere e di tutti gli altri requisiti previsti per lo svolgimento dei matrimoni civili.

Le tariffe a carico dei futuri sposi sono di 500 euro per i residenti nel Comune di Fiumicino e 1000 euro per i non residenti mentre rimane la gratuità per chi decide di sposarsi nella sede comunale centrale.