Foggia, 15enne in scooter si schianta con un’auto della Finanza: morto sul colpo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Luglio 2019 16:37 | Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2019 19:34
Foggia ragazzino morto investito

Un’ambulanza in servizio (Foto archivio ANSA)

FOGGIA – Lo schianto tra lo scooter e l’auto della Guardia di Finanza è stato frontale e un ragazzino di 15 anni ha perso la vita. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio del 20 luglio in via Camporeale, alla periferia di Foggia.

Secondo una prima ricostruzione, il ragazzino era a bordo di uno scooter e non indossava il casco quando si è scontrato frontalmente con l’auto dei militari. Il ragazzo è sarebbe sbucato improvvisamente da una traversa laterale e si sia trovato di fronte l’auto della finanza, non riuscendo ad evitare l’impatto.

Nonostante l’intervento dei sanitari del 118, i tentativi di rianimarlo sono stati inutili. Il ragazzino è morto per le ferite riportate. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale incaricati di effettuare le indagini. Si indaga per omicidio colposo. (Fonte ANSA)