Foggia/ Un bimbo di cinque anni, Alessandro Maruotti, è morto a causa di un mattone in testa mentre giocava nella casa del nonno

Pubblicato il 27 Luglio 2009 19:56 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2009 19:56

DI_0802CUn bambino di cinque anni, Alessandro Maruotti, è morto a Foggia, a causa di un trauma cranico provocato da un mattone.

Il mattone si è staccato da un muretto di tramezzo che aveva urtato alla guida di un triciclo nella casa del nonno. L’incidente è avvenuto ieri nel capoluogo dauno, ma la notizia si è appresa solo oggi dopo la morte del piccolo, avvenuta nel reparto di Rianimazione degli Ospedali Riuniti di Foggia.