Foligno, senza biglietto sul treno prende a sassate la polizia

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2018 11:23 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2018 11:23
Foligno, senza biglietto sul treno prende a sassate la polizia

Foligno, senza biglietto sul treno prende a sassate la polizia (Foto Ansa)

FOLIGNO (PERUGIA) – Viene fermato senza biglietto sul treno e scappa, i poliziotti lo inseguono e lui li prende a sassate. Ma alla fine viene fermato e denunciato. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] E’ accaduto a Foligno. 

Protagonista della fuga, un immigrato di 25 anni residente nel comprensorio ternano. Il giovane stava viaggiando a bordo del treno proveniente da Perugia quando è passato il capotreno a controllare i biglietti. Lui non aveva alcun titolo di viaggio, e così il personale di Trenitalia gli ha chiesto il documento di identità per poter elevare la multa. A quel punto il giovane si è dato alla fuga, è sceso alla stazione di Foligno e si è messo a correre lungo i binari, riferisce Perugia Today. 

Quando si è accorto che la polizia ferroviaria lo inseguiva ha raccolto dei sassi e ha iniziato a scagliarli contro gli agenti. Alla fine, comunque, il giovane è stato raggiunto e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire dati sulla propria identità personale. Dovrà anche pagare una multa per violazione delle normative inerenti il regolamento ferroviario.