Foligno, bimba di 3 anni scompare da casa: trovata morta nella piscina di un ex agriturismo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Maggio 2020 17:53 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2020 8:59
Foligno, scomparsa bambina di 3 anni: stava giocando davanti casa

Foligno, scomparsa bambina di 3 anni: stava giocando davanti casa (foto ANSA)

FOLIGNO – Una bambina di tre anni è stata trovata morta oggi pomeriggio, 12 maggio, in una piscina piena d’acqua non lontano dalla sua abitazione, a Poggiarello, frazione di Capodacqua, in provincia di Foligno.

Secondo le rime informazioni potrebbe essersi trattato di un incidente.

Sembra che la bambina fosse uscita da casa nel primo pomeriggio per giocare con i cani.

Sono subito scattate le ricerche alle quali hanno preso parte carabinieri, polizia e vigili del fuoco ance con i cani molecolari.

Quando è stata trovata la piccola, i soccorritori hanno provato anche a rianimarla, ma invano. 

La bambina è stata individuata dall’elicottero dei carabinieri all’interno della piscina di un ex agriturismo.

Non è ancora chiaro se la bimba sia scivolata e i cani abbiano tentato di salvarla o se abbia seguito i due cani che comunque non l’hanno mai abbandonata.

L’elicottero l’ha individuata e ha notato anche i cani, rimasti a vegliarla.

La zona è molto isolata e immersa nei boschi.

Non è ancora stato possibile ricostruire il percorso fatto dalla bambina.

La sua abitazione non è lontana anche dalla strada principale.

Nessuno, secondo quanto emerso al momento, avrebbe visto la piccola camminare o entrare nel giardino della casa dove è stata poi ritrovata. (fonte ANSA, REPUBBLICA)