Fontescodella: poliziotto gli chiede documenti, il nigeriano lo aggredisce

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 settembre 2018 12:22 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2018 12:22
Fontescodella: poliziotto gli chiede documenti, il nigeriano lo aggredisce

Fontescodella: poliziotto gli chiede documenti, il nigeriano lo aggredisce

MACERATA – Il poliziotto gli aveva chiesto di mostrare i documenti, ma quello ha reagito malissimo: prima lo ha insultato e poi si è scagliato contro l’agente. E’ successo giovedì 6 settembre nel parco di Fontescodella, in provincia di Macerata. Protagonista dell’aggressione è un migrante nigeriano, senza fissa dimora.

Secondo quanto riportato da Picchio News, da mesi il parco è monitorato dalle forze dell’ordine per emergenza degrado: numerosi sono stati gli episodi di bivacco, spaccio e violenze. Durante un normale controllo, i poliziotti hanno fermato l’africano che, sprovvisto di documenti ha iniziato ad inveire contro gli agenti. Quando gli uomini in divisa hanno provato a calmarlo, il migrante è passato alle mani spintonandoli vigorosamente.

A quel punto l’uomo è stato portato in Questura e identificato: anche lì però ha dato segni di escandescenza. Alla fine è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e false generalità.

5 x 1000