Formaggio ritirato per rischio presenza di Escherichia coli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 ottobre 2018 0:51 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2018 2:21
Formaggio Società Agricola F.lli Ponti ritirato per Escherichia coli

Formaggio ritirato per rischio presenza di Escherichia coli

ROMA – Un lotto di formaggio è stato ritirato dal Ministero della Salute per il rischio di presenza del batterio Escherichia coli. Si tratta di un lotto di Formaggella prodotto dalla Società Agricola F.lli Ponti di Nova Milanese, in provincia di Monza.

Il prodotto destinato al ritiro è quello venduto in pezzi da 2,5 chilogrammi dal numero di lotto 06-28/08/2018 e in scadenza il 29/10/2018. Il latticino richiamato è stato prodotto dall’azienda Agricola F.lli Ponti nello stabilimento di via Delle Industrie n 7 a Nova Milanese. Nella nota del Ministero si legge di fare particolare attenzione se il prodotto è stato acquistato tra il 17 e il 19 settembre 2018.

Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, raccomanda ai consumatori che hanno acquistato il prodotto del medesimo lotto di non mangiarlo e di riconsegnarlo alla Società Agricola F.lli Ponti. Il batterio Escherichia coli infatti può provocare in alcuni casi infezioni intestinali anche gravi. I sintomi sono diarrea, a volte emorragica, e forti dolori addominali. La terapia dopo il contagio e di tipo antibiotico.