Formigli contro Feltri: “Razzista ignorante”. La risposta: “Dicono che soffra…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 settembre 2018 18:20 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2018 18:20
Formigli contro Feltri: "Razzista ignorante". La risposta: "Dicono che soffra..."3

Vittorio Feltri (Ansa)

ROMA – Vittorio Feltri parla del conduttore David Parenzo dandogli dell’ “ebreo sciocco”. Il commento non sfugge ad un altro conduttore La7, Corrado Formigli, che su Twitter dà del razzista e ignorante al fondatore di Libero: “Per Feltri negri ed ebrei sono categorie caratterizzate dal punto di vista genetico, caratteriale, fisiognomico”.

“È un razzista ignorante, poverino. E forse non vale la pena parlarne mai più. Un abbraccio al mio amico e gran professionista David Parenzo”.

Libero spiega che quanto accaduto nasce per una frase “palesemente ironica” di Feltri che Formigli avrebbe male interpretato. Il fatto risalirebbe ad un commento fatto da Parenzo su ciò che scriverebbe il giornale di cui Feltri è direttore: “Libero scrive che ci becchiamo le malattie quale la tubercolosi a causa degli immigrati. La tubercolosi non viene dal continente nero, bensì da Zurigo o da Stoccolma. Simile idea può maturare soltanto nella testa di un cretino, con rispetto parlando”.

 A questo commento, Vittorio Feltri avrebbe risposto: “Parenzo è l’ unico ebreo sciocco che abbia mai conosciuto. Non è cattivo, figuriamoci: è semplicemente privo di neuroni sufficienti per capire la realtà”.
La risposta di Feltri non sarebbe duqnue un’offesa nei confronti degli ebrei, ma un “insulto” destinato al solo Parenzo, definito “l’unico ebreo sciocco“. E la polemica non finisce qui. Nella tarda mattinata di domenica 16 settembre, arriva il tweet di Feltri che ci va giù duro, dando a Formigli dell’inferiore: “Dicono che Formigli soffra di un complesso di inferiorità. Ma non è vero: egli è inferiore”.