--

Terremoto, Marche: onda sismica fino a L’Aquila

Pubblicato il 12 Gennaio 2010 15:02 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2010 16:16
Le macerie del terremoto del 6 aprile 2009

Una scossa di terremoto, di forte intensità, è stata avvertita dalla popolazione all’Aquila, in diverse zone del capoluogo, nelle frazioni e Comuni limitrofi.

La scossa di terremoto avvertita dagli aquilani è la stessa, di magnitudo 4.1, che, alle ore 14.35, ha colpito le province di Macerata e Fermo. L’onda sismica si è infatti propagata dalle Marche fino al capoluogo abruzzese e alle aree limitrofe.