Fossalta di Piave: doglie sotto la doccia, mamma partorisce lì

Pubblicato il 6 Giugno 2012 11:41 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2012 11:54

VENEZIA – E' stata colta dalle doglie in casa ed ha partorito nella doccia di casa dando alla luce un bambino dal peso di 3,6 chilogrammi. Mamma e neonato stanno bene.

E' accaduto a Fossalta di Piave dove ad intervenire sono stati i sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di San Donà di Piave, nel veneziano.

I sanitari, una volta scattato l'allarme, sono giunti con l'ambulanza nella casa della donna che però, a causa di una forte contrazione avvenuta mentre era all'interno del box doccia, stava già partorendo.

Risultato impossibile il trasporto in ospedale il personale del pronto soccorso ha quindi messo in atto le tutte le pratiche adatte a concludere il parto, avvenuto, di fatto, nel box doccia.

''Si è trattato di un cosiddetto parto precipitoso – spiega il primario del pronto soccorso di San Donà e Jesolo, Franco Laterza – nel quale la neo mamma prima è soggetta ad una forte contrazione e dopo pochi minuti all'espulsione del neonato. Doverosi i complimenti all'equipaggio che ha compiuto l'intervento conclusosi senza alcuna complicazione, con tempestività e professionalità''.