Francesco Barbaro, morto in carcere il boss della ‘ndrangheta. Era il detenuto più anziano d’Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Novembre 2018 19:19 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2018 19:19
Francesco Barbaro, morto in carcere il boss della 'Ndrangheta. Era il detenuto più anziano d'Italia (foto d'archivio Ansa)

Francesco Barbaro, morto in carcere il boss della ‘Ndrangheta. Era il detenuto più anziano d’Italia (foto d’archivio Ansa)

PARMA – E’ morto ieri sera in carcere Francesco Barbaro, detto “Ciccio ‘u Castanu”, boss della ‘ndrangheta che stava scontando un ergastolo. Francesco Barbaro, originario di Platì, aveva 91 anni. Era il detenuto più anziano d’Italia.

Barbaro era stato condannato all’ergastolo assieme al nipote Antonio Papalia di Buccinasco (Milano) per l’omicidio del brigadiere Antonino Marino, avvenuto a Bovalino (Reggio Calabria) la sera del 9 settembre del 1990.