Caso Francesco Bellomo, il pm Davide Nalin indagato per stalking

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 dicembre 2017 13:36 | Ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2017 13:37
davide-nalin

Caso Francesco Bellomo, il pm Davide Nalin indagato per stalking

PADOVA – Dopo Francesco Bellomo, anche il pubblico ministero Davide Nalin è stato sospeso dalle sue funzioni dal Csm e ora è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Piacenza. Se l’accusa per Bellomo è quella di estorsione per aver obbligato delle studentesse a indossare tacchi alti e minigonna per una borsa di studio, il sostituto procuratore di Rovigo Nalin è invece accusato di stalking per le pressioni fatte alle studentesse in veste di “collaboratore”.

Nicola Munaro sul Gazzettino scrive che oltre al versante disciplinare, con le sanzioni decise dal Consiglio Superiore della Magistratura, ora Nalin deve rispondere anche delle accuse di stalking in concorso con Bellomo:

“Un’accusa, quella di stalking, che il sostituto procuratore rodigino divide in concorso con Bellomo, già sotto indagine, lui, dalla procura di Bari per estorsione. Secondo i magistrati di Piacenza, Nalin avrebbe importunato una dottoressa iscritta alla scuola di formazione giuridica con una serie di telefonate per convincerla a non mollare il corso e a seguire i consigli di Bellomo, vero e proprio deus ex machina dell’intera vicenda.

Era stata la stessa studentessa a portare sul tavolo dei magistrati emiliani quelle pressioni, diventate spina dorsale della denuncia nei confronti del responsabile della scuola e del suo collaboratore Nalin. Che tanto per il versante penale quanto per quello disciplinare, sembra ricoprire il medesimo ruolo di mediatore tra una studentessa e Bellomo. Unico l’obiettivo: quello di procurare al collega «indebiti vantaggi», anche di «carattere sessuale».

Secca la replica del pm rodigino una volta uscito il provvedimento del tribunale delle toghe: «È un provvedimento che fatico a comprendere. Non è affatto vero che mi sia prodigato per indurre ragazze ad assecondare richieste illecite del consigliere Bellomo». Francesco Bellomo dice di sentirsi «tradito ed usato» da alcune ragazze”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other