Cronaca Italia

Francesco Palombi e Giulia Donà scomparsi, l’appello di Francesco Totti

francesco-totti

L’appello di Francesco Totti per i due fidanzatini di Terracina scomparsi

ROMA – Francesco Totti lancia un appello ai due fidanzatini di Terracina scomparsi dal 6 ottobre scorso. L’ex capitano della Roma ha inviato un messaggio sui social network in cui invita i giovani, di 15 e 19 anni, a tornare a casa.

“Ormai sono giorni che non vi vediamo, mi raccomando tornate il prima possibile a casa. Dopo vi aspetto a Trigoria, un abbraccio e ci vediamo presto”, il messaggio dell’ex numero 10 giallorosso. I due fidanzatini hanno fatto perdere le loro tracce il 6 ottobre scorso. Qualche giorno dopo hanno inviato un messaggio ai genitori rassicurandoli di stare bene. “Chiunque li sta aiutando – scrive la mamma della ragazza – sarà denunciato per favoreggiamento e passerà i guai”.

Questo l’appello di amici e familiari lanciato su Facebook: “Non abbiamo notizie di Francesco e Giulia da venerdì alle 14. Chiunque li avesse visti da qualche parte mi contatti immediatamente. Roberta 3478371227 Elisabetta 3398380923”.

Francesco Palombi, 19 anni, e Giulia Donà, 15 anni, sono spariti dal 6 ottobre scorso. I due uscirono di casa, a San Felice Circeo, per andare a scuola, ma in classe non sono mai arrivati e a casa non hanno mai fatto ritorno. Lui indossava pantaloni grigi chiari,  una maglietta nera e occhiali da vista. Lei portava jeans blu chiari, una maglietta rosa, una giacca nera con cerniera dietro la schiena.

 

To Top