Francesco Pavone, assessore di Grassobbio, travolto da moto: preso il pirata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Aprile 2015 14:36 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2015 14:36
Francesco Pavone, assessore di Grassobbio, travolto da moto: preso il pirata

(Foto d’archivio)

BERGAMO – Ha tamponato la moto su cui viaggiava Francesco Pavone, assessore all’Urbanistica di Grassobbio (Bergamo), lo ha trascinato per alcuni metri e poi è scappato. Pavone, 58 anni, stava andando al Comune ma è morto sul colpo. I carabinieri hanno rintracciato l’autista del furgone pirata che lo ha investito.

Gli investigatori sono arrivati a lui anche grazie alle foto scattate da alcuni motociclisti che hanno assistito all’incidente. Il pirata della strada è un dipendente dell’autolavaggio di Zanica (Bergamo), riferisce Bergamosera. E’ stato fermato dai carabinieri mentre era all’ospedale Bolognini di Seriate per una visita.