Francesco Schettino all’Isola dei Famosi. Avvocato: Chiamò Mediaset, dissi di no

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2015 7:39 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2015 21:44
Isola dei famosi, Francesco Schettino. Avvocato: Chiamò Mediaset, dissi di no

Isola dei famosi, Francesco Schettino. Avvocato: Chiamò Mediaset, dissi di no

FIRENZE – L’Isola dei Famosi voleva Francesco Schettino ma il comandante della Costa Concordia, condannato in primo grado a 16 anni per il naufragio, rispose no. A raccontaro è Domenico Pepe, avvocato di Schettino che smentisce quindi quanto riportato da Le Iene.

Venni contattato nel novembre scorso da un dirigente di Mediaset che proponeva di far partecipare il comandante Francesco Schettino a un programma televisivo. Gli risposi che non saremmo stati interessati perché c’era un processo in corso, e che comunque ne avrei parlato con Schettino, che informai. Poi, da parte mia, non ci fu alcun seguito, né ci fu nessuna trattativa, né ho avuto incontri o contatti con funzionari di Mediaset. La cosa finì lì”.

“Questo funzionario, di cui ora non ricordo il nome – ha continuato Domenico Pepe – mi parlò genericamente di un programma ma non parlò mai dell’Isola dei Famosi. In pratica non si parlò quasi di niente. Poi non so se qualcun altro ha trattato la questione per Schettino… Io assolutamente no”.

L’avvocato ha anche precisato di aver “ricevuto numerose telefonate per richieste di interviste e di partecipazioni a programmi tv, per Schettino. E a lui ho riferito sempre di questi contatti, come è mio obbligo professionale, ma poi non me ne occupavo, se ne sarebbero eventualmente occupati altri”..