Cronaca Italia

Francesco Schettino contestato al Giglio: “Affogati”

Francesco Schettino al Giglio

Francesco Schettino al Giglio (foto Ansa)

ISOLA DEL GIGLIO (GROSSETO) – Francesco Schettino torna al Giglio e trova tanto disinteresse e un contestatore isolato che gli urla: “Affogati”.

Poco interesse degli abitanti del Giglio per il comandante della Costa Concordia che nella mattinata del 27  febbraio è tornato sulla nave che ha fatto naufragare vicino alle coste dell’Isola.  Tuttavia un uomo che si è mischiato al gruppo dei giornalisti che seguivano Schettino, lo ha apostrofato a voce alta: ”Affogati!”.

Il comandante ha continuato il suo tragitto, circondato dalle forze dell’ordine.

To Top