San Fratello, Me. Maxi frana, sfollati occupano il Consiglio comunale

Pubblicato il 19 Giugno 2010 15:51 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2010 16:50

A quattro mesi dalla maxi frana che ha colpito il comune di San Fratello, una parte dei circa mille sfollati ha occupato il consiglio comunale per protesta. perché i lavori di ricostruzione non sono ancora iniziati.

I manifestanti minacciano la protesta a oltranza e il blocco delle attività produttive se il governo nazionale non invierà i fondi promessi.

A scatenare la protesta le dichiarazioni della Protezione civile regionale che nei giorni scorsi ha comunicato che mancano le risorse necessarie per gli interventi edilizi. In assenza di risposte i manifestanti hanno annunciato che attueranno forme più clamorose di protesta, come lo sciopero della fame, a partire da lunedì.