Frascati/ “Sono la nipote di Sandokan”, ed estorce 80 mila euro. Arrestata la finta nipote del boss dei Casalesi

Pubblicato il 26 Luglio 2009 11:03 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2009 11:03

Si spacciava per la nipote del temuto boss della camorra Sandokan, alias Francesco Schiavone. Nessuna parentela, ma solo un modo per intimorire la sua vittima: così una ragazza di 22 anni si è fatta consegnare 80 mila euro da una donna disperata e piena di debiti.

La giovane di origini campane e il suo convivente albanese, di 25 anni, sono stati arrestati per estorsione dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Frascati.