Frecce tricolori, Gaetano Farina è il nuovo comandante

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 dicembre 2018 6:47 | Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2018 2:00
Frecce tricolori

Le Frecce tricolori (Ansa)

RIVOLTO – Gaetano Farina è il nuovo comandante delle Frecce tricolori.  Il maggiore Farina, 39 anni, pugliese di Francavilla Fontana, ha sostituito in questi giorni il tenente colonnello Mirco Caffelli, nel corso di una doppia cerimonia che si è svolta prima a terra e poi in volo.

Il maggiore Farina è il 23eesimo comandante delle Frecce tricolori a partire dal 1961. Il suo insediamento si è svolto alla base aerea di Rivolto in provincia di Udine: qui ha sede  il 313esimo gruppo di addestramento acrobatico dell’ Aeronautica militare italiana.

Dopo il passaggio del testimone a terra tra i due ufficiali, undici Aermacchi MB339 sono decollati e in volo si è svolto un analogo passaggio mentre i velivoli tracciavano scie bianche in cielo. Alla cerimonia era presente anche il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga. Caffelli ha guidato la Pattuglia acrobatica per ben 11 anni. 

Le Frecce si sono esibite in tantissimi eventi durante tutto l’anno. L’ultimo, il 4 novembre a Roma in occasione della festa delle Forze Armate. 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, accompagnato dal premier, Giuseppe Conte, dal ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, dai presidenti di Senato e Camera, Maria Elisabetta Alberti Casellati e Roberto Fico, e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, dopo aver deposto una corona d’alloro al Sacello del Milite Ignoto all’Altare della Patria, ha potuto ammirare l’esibizione acrobatica.