Frosinone, vietava a moglie e figli di lavarsi per non sprecare acqua: denunciato 46enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2019 14:28 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2019 14:28
Frosinone, vietava a moglie e figli di lavarsi per non sprecare acqua: denunciato 46enne (foto Ansa)

Frosinone, vietava a moglie e figli di lavarsi per non sprecare acqua: denunciato 46enne (foto Ansa)

ROMA – Vietava a moglie e figli di lavarsi per non sprecare acqua

A Frosinone un imprenditore di 46 anni è stato denunciato. L’uomo, come racconta Frosinone Today, spesso andava anche a mangiare alla mensa della Caritas e obbligava la famiglia a restare al buio per non sprecare la corrente. E per questo, racconta sempre Frosinone Today, moglie e figli spesso erano costretti a girovagare fino a tarda sera per non sprecare corrente.

Finché un giorno la moglie, raccontano ancora le cronache locali, non si è decisa ad andare a un centro antiviolenza.

Ora la donna ha trovato rifugio in un centro protetto. L’uomo invece è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Fonte: Frosinone Today.