Fumo a bordo, volo Ryanair per Cagliari rientra a Pisa. Colpa macchina caffè

Pubblicato il 18 Febbraio 2013 20:53 | Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2013 0:14
Fumo a bordo, volo Ryanair per Cagliari, rientra a Pisa. Colpa macchina caffè

Fumo a bordo, volo Ryanair per Cagliari rientra a Pisa. Colpa macchina caffè

PISA – La macchina per il caffè a cialde si surriscalda e nella cabina dei passeggeri si sprigiona un fumo sospetto. Per questo il comandante del volo Ryanair Pisa-Cagliari, ha preferito invertire la rotta e rientrare all’aeroporto Galilei. E’ accaduto lunedì mattina sul volo delle ore 12, decollato da Pisa e diretto a Cagliari, i viaggiatori sono poi ripartiti con un altro aeromobile poco dopo le 14. La procedura d’emergenza è scattata dopo che i sensori hanno segnalato la presenza di fumo nella cabina passeggeri pochi minuti dopo il decollo.

La virata e il rientro allo scalo toscano per l’atterraggio d’emergenza sono avvenuti in tutta sicurezza: già in volo il comandante aveva rassicurato i passeggeri a bordo che si trattava solo di una procedura precauzionale. Il velivolo, una volta atterrato, è stato sottoposto ai dovuti controlli, così come previsto dagli standard di sicurezza, dai vigili del fuoco del distaccamento aeroportuale che hanno accertato il surriscaldamento della macchina per il caffè come causa della segnalazione d’emergenza da parte dei sensori antifumo.